Fontaniva
28 dicembre 2008
ore 18.55


Dio Padre, Onnipotente Jahvé, dice:
"Figli Miei cari, prediletti dal Mio infinito Amore, Io, che sono il vostro Padre, che sono il vostro Creatore, non vi lascio mai soli perché il Mio Cristo Gesù e la Mia Sposa Maria è sempre con voi. Sono Io che permetto queste piccole prove per salvare tutti i vostri familiari e per salvare ancora qualche peccatore. Il vostro tempo terreno è finito. Ora su tutta la terra vedrete la Mia Potenza e la Mia Giustizia, ma voi che siete i Miei eletti non temete mai. Vi ho sempre detto che nessun castigo vi colpirà perché voi siete Miei dall'eternità. Figli cari, pregate anche per i consacrati perché qualcuno si possono salvare, altrimenti per loro, per molti di loro c'è già la condanna eterna. Siate forti non temete mai, vi benedico.
Sono Dio Padre, Onnipotente Jahvé, il Dio degli eserciti."


Fontaniva
28 dicembre 2008
ore 19.15


Gesù Cristo, Figlio di Dio, dice:
"Fratelli Miei ricordatevi che Io, il Cristo Gesù, non vi lascio mai soli perché Io sono il vostro fratello maggiore, Io sono il vostro buon pastore e non allontanatevi mai da Me, perché Io ho ho dato la Mia vita per portarvi con Me in cielo, nel regno del Padre Mio che è anche Padre vostro per la Felicità eterna. Amici Miei, siate forti in questo tempo di grande prova, in questo tempo di grande tribolazione; questo succede perché ormai tutto sta per compiersi secondo la volontà del Padre Mio che è nei cieli e Padre vostro. Amici Miei, pregate per i peccatori, pregate per i consacrati perché il vostro tempo terreno non esiste più, è già finito. Vi dico: vedrete ora su tutta la terra la Giustizia e la Potenza del Padre. Voi ricordatevi che nessun castigo vi colpirà, anche tutti i vostri familiari sono protetti da Me e dalla Madre Mia che è anche Madre vostra: Maria Santissima.
Vi benedico con lo Spirito Santo di Santità.
Sono il vostro Gesù di Misericordia."


Fontaniva
28 dicembre 2008
ore 21.55


Dio Padre, Onnipotente Jahvé, dice:
"Figli Miei cari, prediletti dal Mio infinito Amore, siate sempre felici e gioiosi perché grande è il premio che Io vi ho preparato nel Mio regno di felicità eterna. Ricordatevi che voi siete Miei dall'eternità, Io vi ho creato ancora prima della creazione del mondo e di tutte le cose, vi ho creato perché voi dovete essere Luce per i vostri fratelli che vivono nelle tenebre e nel peccato. Figli miei pregate pregate pregate per questa povera umanità che sta, ora, per ricevere questo grandissimo castigo. Vi dico: molti si batteranno il petto ma la Mia Misericordia per molti non c'è più. Vi benedico.
Sono Dio Padre, Onnipotente Jahvé, il Dio degli eserciti."


Fontaniva
28 dicembre 2008
ore 22.05


La Madonnina dice:
"Figli Miei, sono stata Io a chiedere all'Onnipotente Padre un po' di tempo per salvare questa umanità, ma questa umanità non ha voluto credere ai Miei messaggi, non ha voluto credere ai Miei richiami. È stato quasi tutto inutile! Ora sto piangendo per quello che l'Onnipotente Padre sta per mandare su tutta la terra. Io non posso fare più nulla perché Dio Padre non Mi vuole più ascoltare e non Mi vuole più vedere piangere. Povera umanità! Perché si è attirata l'Ira del Padre, Onnipotente Jahvé. Voi, figli della Verità e della Luce, siate sempre felici e gioiosi perché nessun castigo vi colpirà, perché siete sempre sotto il Mio Manto; anche tutti i vostri familiari sono protetti da Me. Pregate, pregate, pregate, vi benedico.
Sono l'Immacolata Concezione."

Perché davanti all'Onnipotente Padre tutto è già compiuto. Ricordatevi figli cari che Io sono vostra Madre e vi proteggo sempre. Vi amo perché siete figli della Verità e della Luce.


home page